UmbriaEnsemble – Festival OndeMusicali – Lago d’Iseo (BS)

UmbriaEnsemble – Festival OndeMusicali – Lago d’Iseo

Domenica 8 Luglio, ore 21:15 – Sagrato Chiesa di San Martino, Marone (BS)

 

Amarcord, il Sogno del Cinema

 

Oltre cinquanta Concerti in un arco temporale che copre tutta l’estate, da Giugno a metà Settembre; i luoghi, una ventina di Comuni che punteggiano sublimemente le rive del Lago d’Iseo, magnifico comprensorio che oltre al fascino romantico del suo specchio acqueo può vantare parchi, riserve naturali e grotte, mete privilegiate di appassionati di natura e di arte. La stagione concertistica del Festival “Onde Musicali” propone ormai da anni un sapiente equilibrio tra bellezze paesaggistiche e formule artistiche sempre originali ed accattivanti, presentando – insieme alle performances di giovani talenti musicali – concerti di noti professionisti protagonisti del panorama concertistico attuale.

A Marone, antichissimo borgo che si specchia sulle acque del lago sebino e le cui vestigia romane sono ancora oggi visitabili, UmbriaEnsemble si esibirà in un palcoscenico speciale aperto tra le rive del Lago d’Iseo, la facciata della Chiesa di San Martino e la volta celeste stellata. “Amarcord, il sogno del Cinema”, fortunato progetto di suono ed immagini ideato e realizzato da UmbriaEnsemble, avrà il privilegio di poter esaltare nel migliore dei modi – quello di immergersi negli elementi primari – la sua nota più caratteristica, che è quella di trasportare il pubblico in un’altra dimensione: il sogno del Cinema, appunto.

Sul sagrato della Chiesa di San Martino, Domenica 8 Luglio, con inizio dalle ore 21.15 (l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti), gli artisti di UmbriaEnsemble (Lucrezia Proietti, pianoforte; Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello) eseguiranno – in perfetta sincronia con le scene dei film per i quali sono state composte – le musiche dei tre Premi Oscar italiani negli arrangiamenti appositamente composti da Fabrizio Volpi, giovane e promettente compositore umbro.

Apre lo spettacolo la partitura di Ennio Morricone sulle immagini del “Marco Polo” di Giuliano Montaldo, sospese tra passato e futuro, tradizioni e nuove sfide, tonalità e modalità; il gioco, poi, tra realtà e follia nell’ “Enrico IV” di Marco Bellocchio fino alla corposa “MovieSuite” che Volpi ha composto accordando con grande maestria i capolavori dei nostri più blasonati compositori per il cinema: le musiche di Nino Rota per “Giulietta e Romeo”, “Amarcord”, “Il Padrino”, “Otto e Mezzo”; “La vita è bella” con le musiche di Nicola Piovani; per concludere con le intramontabili pagine di Ennio Morricone composte per “C’era una volta il West”, “Mission”, “Nuovo Cinema Paradiso”, “Il buono, il brutto, il cattivo”. Chiude lo spettacolo “La dolce vita”, perla dello straordinario tandem Fellini-Rota.

 

 

www.umbriaensemble.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Solisti di chiara fama e cameristi di alto spessore artistico che possono vantare esperienze e riconoscimenti considerevoli in ambiti linguistici classici ed innovativi.
    UmbriaEnsemble si presenta come un ensemble di alta qualità artistica e costante ricerca musicale.

    TELEFONO

    +39 075 35211

    WHATSAPP

    +39 346 722 0640

    EMAIL

    info@umbriaensemble.it

    PEC

    info@pec.umbriaensemble.it

    Newsletter