UmbriaEnsemble – IIC Montréal, Canada – evento online

UmbriaEnsemble – IIC Montréal

Sabato 24 aprile, evento online

APRI SU YOUTUBE

IIC di Montréal, Canada

E quindi uscimmo a riveder le stelle

 

Lo duca e io per quel cammino ascoso / intrammo a ritornar nel chiaro mondo; / e sanza cura aver d’alcun riposo, / salimmo sù, el primo e io secondo, / tanto ch’i’ vidi de le cose belle / che porta ’l ciel, per un pertugio tondo.
E quindi uscimmo a riveder le stelle.

                     Con questi versi Dante Alighieri conclude il XXXIV Canto della Divina Commedia, l’ultimo dell’Inferno con il quale finisce così l’intera cantica: con la visione di quelle stelle che tornano a suggellare l’ultimo verso di ciascuna delle tre cantiche, e che sono – ben più di un esercizio stilistico – la linfa che nutre il viaggio dantesco verso la più alta meta spirituale. Il cammino, la cura, la rinuncia al necessario riposo, il salire; e, infine, l’agognata prospettiva dell’orizzonte tanto atteso in quel riveder le stelle che – con le parole che ancora oggi noi utilizziamo quotidianamente – a settecento anni di distanza ci suona come una situazione familiare.

Nessuna sorpresa, dunque, per la nostra attuale sensibilità, se le parole di Dante fossero prese a commento delle notizie che i mezzi d’informazione ci trasmettono ogni giorno. Perché Dante ci parla, a secoli di distanza, incidendo ancora la nostra sensibilità contemporanea, scavalcando il tempo con le sue convenzioni, e dialogando direttamente con l’umanità che è in ciascuno di noi.

Un’ispirazione potente, ed una carica comunicativa che si traduce anche in Musica. Nasce così lo spettacolo di UmbriaEnsemble intitolato proprio “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, che debutterà a Montréal, in Canada, Sabato 24 Aprile, dalle ore 15 (le 21 italiane), sul canale YouTube dell’Istituto Italiano di Cultura, che ha voluto, sostenuto e promosso questo evento. Un’ispirazione che – nel particolare momento storico che stiamo vivendo, segnato tanto dolorosamente dall’emergenza sanitaria globale – acquista il valore di un messaggio, tutto umano, di ricerca interiore, consapevolezza ed incoraggiamento verso un perfezionamento spirituale divenuto urgente.

Tutti italiani, naturalmente, gli interpreti dello spettacolo: dalle Musiche di F. De RossiRe, L. Gregoretti e Mons. M. Frisina, agli artisti di UmbriaEnsemble (L. Proietti, pianoforte; L. Ranieri, viola; M. C. Berioli, violoncello; C. Dalla Costa e M. Boever, voci narranti, alle consulenze scientifiche e traduzioni (C. Pulsoni e P. Tripodo), alle immagini ed al montaggio di M. Esposito e A. Flores Rodes. Molteplici le collaborazioni che hanno permesso la realizzazione dello spettacolo, dalla Regione dell’Umbria, al Comune di Perugia – Assessorato alla Cultura, per le immagini dei luoghi danteschi in Umbria, all’Università per Stranieri di Perugia, alla Società Dante Alighieri di Montréal, all’Associazione regionale umbri di Montréal, in un grande impegno corale, importante viatico per tornare, tutti insieme, a riveder le stelle.

 

umbriaensemble.it

youtube.com/channel/UC-FIdF3Z8f2P8bRKKvZaMkw

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Solisti di chiara fama e cameristi di alto spessore artistico che possono vantare esperienze e riconoscimenti considerevoli in ambiti linguistici classici ed innovativi.
    UmbriaEnsemble si presenta come un ensemble di alta qualità artistica e costante ricerca musicale.

    TELEFONO

    +39 075 35211

    WHATSAPP

    +39 346 722 0640

    EMAIL

    info@umbriaensemble.it

    PEC

    info@pec.umbriaensemble.it

    Newsletter