UmbriaEnsemble – XXVIII UmbriaLibri – & – Fondazione Sorella Natura

UmbriaEnsemble – XXVIII UmbriaLibri
Domenica 30 Ottobre, ore 15
Complesso monumentale S. Pietro, Perugia

“Fiat Lux
Simboli, proporzioni, armonie costruttive”

 


UmbriaEnsemble – Fondazione Sorella Natura
Domenica 30 Ottobre, ore 16:30
Palazzo Bonacquisti, Assisi (PG)

“Viaggio musicale in Italia. Il mito del Grand Tour e la Musica di Mozart”

 


 

                    “Fiat Lux, et Lux facta est” è la traduzione latina della locuzione greca e, prima, ebraica, con cui all’inizio del Libro della Genesi, il primo Libro della Bibbia, Dio crea la Luce subito dopo  aver creato Cielo e Terra, informi e tenebrose; e, con la Luce, la Vita. Un imperativo divino ha dato origine alla creazione di tutto. Un’esortazione – attraverso la stessa locuzione “Fiat Lux” – fuga le tenebre ed accoglie la luce nella nostra esperienza umana. Luce che è rivelazione e conoscenza anche di ciò che ogni giorno incontriamo senza vedere sotto la giusta – appunto –  luce: da questa intuizione nasce il ciclo di spettacoli “Fiat Lux” – ideati da Maria Cecilia Berioli e realizzati dall’UmbriaEnsemble in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia – che, dal 2015, hanno acceso di nuova luce poetica e musicale alcuni importanti siti monumentali di Perugia, cercando in San Bevignate la rivelazione della Conoscenza Templare; in Santa Giuliana la rivelazione dell’Esperienza Monastica; in San Pietro, la rivelazione della Sapienza Naturalistica. Attraverso una partitura inedita creata per ciascun sito di destinazione, la poesia e la narrazione, insieme con la Musica eseguita dal vivo, hanno voluto accendere di nuova luce l’intima essenza dei luoghi e la loro unicità.

                   Oggi, quei testi poetici e narrativi, composti da Marco Nicoletti per gli spettacoli dell’UmbriaEnsemble, sono divenuti una interessante – e già assai apprezzata dal pubblico – pubblicazione bibliografica per i tipi di Intermedia. Domenica 30, nell’ambito di UmbriaLibri, festival dell’editoria tra i più noti nel panorama nazionale, i testi originali di Marco Nicoletti verranno presentati nella preziosa Galleria Tesori d’Arte del complesso abbaziale di San Pietro a Perugia. A dialogare con l’autore del ricco volume, l’ideatrice di “FiatLux”, M.aria Cecilia Berioli

                   Ad Assisi, Palazzo Bonacquisti, sempre Domenica 30 Ottobre, UmbriaEnsemble in formazione di Quartetto d’Archi (A. Cicillini e C. Rossi, Violini; L. Ranieri, Viola; M.C. Berioli, Violoncello) è protagonista del secondo incontro organizzato dalla Fondazione Sorella Natura in vista del II Meeting Nazionale Bellezza del Creato. Tema di questo secondo appuntamento con la rassegna Musica e Libri, il mito del Grand Tour, il viaggio in Italia che tra XVIII e XIX secolo rappresentava una tappa cruciale nel percorso formativo di intellettuali ed artisti europei. Innumerevoli le testimonianze letterarie, musicali, pittoriche di artisti che – soprattutto dal Nord Europa – venivano in Italia per nutrire spirito (e tecnica) ammirando i paesaggi naturalistici e monumentali, e partecipando della tradizione accademica italiana, all’epoca ancora insuperato punto di riferimento.

                    Tra le tante lusinghiere tracce del Viaggio in Italia consegnate alla Storia, e non solo dell’Arte, la più nota è senz’altro l’omonimo testo di Goethe, che Domenica 30, ad Assisi, verrà commentato dal Prof. Giorgio Bonamente. Commenti oltre le parole, a seguire, con la Musica di Mozart, che di viaggi in Italia ne fece ben tre, tra il 1769 ed il 1773. Al primo viaggio, il più lungo – durato quasi un anno e mezzo – e significativo, UmbriaEnsemble si ispira per il suo Concerto. Il panorama musicale italiano dell’epoca – ivi comprese le pagine di quel Padre Martini, bolognese, tanto noto per avere dato lezioni di contrappunto al tredicenne salisburghese, ma tanto ignoto ai più per le sue opere – fa da contraltare ai freschi eppure già perfettamente compiuti Divertimenti scritti da Mozart all’indomani del suo rientro a Salisburgo, con l’Italia ancora negli occhi, nel cuore e nella penna.
Una lezione di orgoglio, ma prima ancora d’amore, per chi ama l’Italia con i suoi inestimabili tesori.

 

umbriaensemble.it
umbrialibri.com/
sorellanatura.it/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Solisti di chiara fama e cameristi di alto spessore artistico che possono vantare esperienze e riconoscimenti considerevoli in ambiti linguistici classici ed innovativi.
    UmbriaEnsemble si presenta come un ensemble di alta qualità artistica e costante ricerca musicale.

    TELEFONO

    +39 075 35211

    WHATSAPP

    +39 346 722 0640

    EMAIL

    info@umbriaensemble.it

    PEC

    info@pec.umbriaensemble.it

    Newsletter